Scarica qui la Scheda Diagnosi Tecnica in .pdf

DIAGNOSI TECNICA SU OPERE FINITE

Prove Non Distruttive su elementi strutturali

Scenario

La Diagnosi Tecnica degli immobili è uno strumento che va sempre più affermandosi tra gli operatori del settore edile, sia pubblico che privato.
Avere un quadro diagnostico completo di un'Opera consente una ricostruzione precisa dello stato di conservazione e funzionalità di strutture e materiali e, se necessario, di implementare interventi che permettano di mantenere le performance dell'immobile inalterate nel tempo.
La diagnostica è in questo senso uno strumento chiave per la tutela del valore del Bene. Attraverso tecnologie avanzate in ambito Prove Non Distruttive sugli elementi strutturali e sui materiali, è possibile ottenere relazioni documentate che consentono una conoscenza approfondita del Bene indagato.

Solution

Le Prove Non Distruttive a supporto della diagnosi tecnica su elementi strutturali vivi consentono una corretta valutazione sia dimensionale sia qualitativa dei materiali incontrati. Tra queste:

Prove ultrasoniche
Consentono di misurare la velocità di propagazione delle onde ultrasoniche che attraversano l’oggetto dell’indagine. La prova permette indagare le caratteristiche di compressione del materiale.
L'apparecchiatura per l'indagine ultrasonica consiste in una centralina elettronica che comanda l'emissione di impulsi da una sonda emittente e registra i tempi di ricezione degli stessi alla sonda ricevente. Su uno schermo VRC viene registrato l’intero fenomeno impulsivo sotto forma di grafico d’onda. Il grafico, oltre a consentire di misurare il
“tempo di volo”, indica anche eventuali attenuazioni del segnale che rivelano la presenza di macrodifetti all’interno del materiale attraversato.
Prove sclerometriche
L'apparecchiatura per l'indagine sclerometrica (sclerometro) è costituita da una massa battente in acciaio che colpisce un’asta di percussione a contatto con la superficie di indagine. L'entità del rimbalzo del maglio viene indicata su una scala lineare (indice sclerometrico).
Durante la prova vengono eseguite 12 battute, scartando i valori maggiore e minore si mediano i 10 rimanenti. Utilizzata generalmente su elementi di calcestruzzo, la prova permette una valutazione della resistenza a compressione del calcestruzzo indurito.
Dai valori medi è possibile determinare il valore della resistenza a compressione superficiale (Rck) basandosi su curve di correlazione, fornite dal costruttore, tra l’indice di rimbalzo (Im) e resistenza del calcestruzzo.

La metodologia Son-Reb abbina prove ultrasoniche e prove sclerometriche.

Indagini Magnetometriche
Consentono la localizzazione dei ferri di armatura in una struttura di cemento armato (con copriferro inferiore ai 6 cm) e di rinforzi di natura metallica quali catene, regge, putrelle.
L'elettromagnetometro consiste in una sonda e in una centralina. Misura il campo magnetico prodotto dalle correnti di Faraday indotte dalla sonda sull’elemento metallico (conduttore) che si sta rilevando e le Eddy Current (correnti parassite) indotte dalla sonda.
L’indagine magnetometrica viene utilizzata per l’individuazione e la definizione del numero dei ferri e dello spessore del copriferro di armatura in elementi strutturali (travi e pilastri) in cemento armato, l’individuazione ed il rilievo di elementi metallici di rinforzo celati in murature, solai, ecc.

La Nostra Metodologia
Il servizio di Diagnosi Tecnica su opere finite proposto da Bureau Veritas prevede lo svolgimento di Prove Non Distruttive sugli elementi strutturali.
Lo svolgimento di Prove Non Distruttive da parte di un Organismo di Parte Terza favorisce una maggiore sicurezza circa la qualità stessa delle opere oggetto di controllo. Bureau Veritas mette a disposizione del Cliente un team di tecnici multidisciplinari, esperti nelle diverse fasi del processo costruttivo.
Con una Diagnosi Tecnica di questo tipo, l'investitore può verificare la fattibilità di un intervento, decidere in maniera ponderata e valutare con maggior certezza costi e tempi dell’intervento.
■ Bureau Veritas accompagna le attività di Prova sugli elementi strutturali ad attività di verifica del progetto e della documentazione.


La Campagna Prove di Bureau Veritas si articola, infatti, in:
- esame degli elaborati costruttivi di dettaglio, per verificare che lo stato di fatto corrisponda a quanto previsto dai documenti di progetto
- verifica formale della documentazione sul materiale degli elementi strutturali già realizzati - effettuazione di Prove Non Distruttive attraverso campionamenti per tipologia di elementi strutturali, per rilevanza ed incidenza di carichi ed azioni presenti, casuali.

■ Bureau Veritas effettua le Prove Ultrasoniche, Sclerometriche e Magnetometriche in conformità alle normative nazionali ed internazionali vigenti:
- per le Prove sclerometriche e Prove ultrasoniche, UNI EN 12504-2:2012 (Prove sul calcestruzzo nelle strutture - Prove non distruttive - Determinazione dell'indice sclerometrico), UNI EN 12504-
4:2005 (Prove sul calcestruzzo nelle strutture - Parte 4: Determinazione della velocita di propagazione degli impulsi ultrasonici, basata sulla ISO/DIS 8047 “Concrete hardened - Determination of
ultrasonic pulse velocity”), Linee Guida per la messa in opera del calcestruzzo strutturale e per la valutazione delle caratteristiche meccaniche del calcestruzzo indurito mediante Prove Non Distruttive edite dal Servizio Tecnico Centrale del Cons. Sup. dei LL.PP. (febb. 2008)
- per le Indagini Magnetometriche, le norme di riferimento sono: ACI 318, BS 1881:204, CP 110, DIN 1045, EC 2-2008, UNI EN 1992-1-1:2005, SIA 162, UNI EN 12504-2 (Prove sul calcestruzzo nelle strutture - Prove non distruttive).
■ Bureau Veritas dispone di personale qualificato nell’esecuzione di Prove Non Distruttive e dispone delle strumentazioni necessarie all’effettuazione dei test.

Perché scegliere Bureau Veritas?

Un Servizio a 360°: In ambito Edilizia e Infrastutture, Bureau Veritas offre un ventaglio di servizi che abbraccia l'intero ciclo di vita dell'opera: dalla fase di programmazione e progettazione, alla fase di realizzazione (ivi compresi l'appalto e il collaudo) e fino alla fase di gestione e dismissione.
Bureau Veritas è attivo in ambito Prove Non Distruttive anche per il settore industriale e per la qualifica degli operatori.
Accreditamento: Bureau Veritas Italia è accreditato UNI CEI EN ISO/IEC 17020 da Accredia con certificato 006E, come Organismo di Ispezione di tipo A; in qualità di Organismo di Controllo indipendente garantisce lo svolgimento della prestazione nel rispetto di requisiti di integrità, indipendenza e riservatezza.
Network: Presente sul territorio con 16 sedi territoriali, un personale di 450 dipendenti e una fitta rete di tecnici, Bureau Veritas garantisce un servizio efficace in diretto contatto con il Cliente.
Scegliere Bureau Veritas permette al Costruttore, al Committente, alla Compagnia di Assicurazione di monitorare e garantire la qualità dell'intero processo costruttivo, avvalendosi di un team multidisciplinare di ispettori qualificati.

FAQ - Domande Frequenti

  • Perchè eseguire anche prove sulle opere già realizzate e non limitarsi alla verifica in fase di costruzione?

    La diagnostica riveste un ruolo fondamentale per un corretto intervento su opere già realizzate.
    Non limitarsi alla verifica formale della documentazione relativa ai materiali e svolgere una diagnosi degli eventuali elementi di sofferenza della struttura è fondamentale per poter agire nel modo più corretto per il matenimento delle performance dell'immobile nel tempo.

  • ALGERIA
  • ANGOLA
  • ARGENTINA
  • AUSTRALIA
  • AUSTRIA
  • AZERBAIJAN
  • BAHAMAS
  • BAHRAIN
  • BANGLADESH
  • BARBADOS
  • BELARUS
  • BELGIO
  • BENIN
  • BERMUDA
  • BOLIVIA
  • BOSNIA AND HERZEGOVINA
  • BOTSWANA
  • BRASILE
  • BRUNEI
  • BULGARIA
  • BURKINA-FASO
  • BURUNDI
  • CAMBOGIA
  • CAMERUN
  • CANADA
  • ISOLE DI CAPO VERDE
  • REP. CENTRO-AFRICANA
  • CIAD
  • CILE
  • CINA
  • COLOMBIA
  • CONGO
  • CONGO (REP. DEMOCRATICA)
  • COSTA RICA
  • COSTA D'AVORIO
  • CROAZIA
  • CUBA
  • CURACAO
  • REPUBBLICA CECA
  • DANIMARCA
  • DJIBOUTI
  • REPUBBLICA DOMINICANA
  • ECUADOR
  • EGITTO
  • EL SALVADOR
  • GUINEA EQUATORIANA
  • ERITREA
  • ESTONIA
  • ETIOPIA
  • FIJI
  • FINLANDIA
  • FRANCIA
  • ANTILLE FRANCESI
  • GABON
  • GEORGIA
  • GERMANIA
  • GHANA
  • GIBILTERRA
  • GRECIA
  • GROENLANDIA
  • GUATEMALA
  • GUINEA
  • GUINEA BISSAU
  • HONDURAS
  • UNGHERIA
  • ISLANDA
  • INDIA
  • INDONESIA
  • IRAN
  • IRAQ
  • ISRAELE
  • ITALIA
  • GIAPPONE
  • GIORDANIA
  • KAZAKHSTAN
  • KENYA
  • KOREA (DEL SUD)
  • KUWAIT
  • LETTONIA
  • LIBANO
  • LIBERIA
  • LIBIA
  • LITUANIA
  • LUSSEMBURGO
  • MADAGASCAR
  • MALAWI
  • MALESIA
  • MALI
  • MALTA
  • MAURITANIA
  • MESSICO
  • MONTENEGRO
  • MAROCCO
  • MOZAMBICO
  • Myanmar
  • NAMIBIA
  • OLANDA
  • ANTILLE OLANDESI
  • NUOVA ZELANDA
  • NICARAGUA
  • NIGER
  • NIGERIA
  • NORVEGIA
  • OMAN
  • PAKISTAN
  • PANAMA
  • PARAGUAY
  • PERU
  • FILIPPINE
  • POLONIA
  • PORTOGALLO
  • PORTO RICO
  • QATAR
  • ROMANIA
  • RUSSIA
  • RWANDA
  • S.PIERRE & MIQUELON
  • ARABIA SAUDITA
  • SENEGAL
  • SERBIA
  • SEYCHELLES
  • SIERRA LEONE
  • SINGAPORE
  • SLOVACCHIA
  • SLOVENIA
  • SOMALIA
  • REP. SUD AFRICANA
  • SPAGNA
  • SRI LANKA
  • SURINAME
  • SVEZIA
  • SVIZZERA
  • SIRIA
  • TAIWAN
  • TANZANIA
  • TAILANDIA
  • TOGO
  • TRINIDAD & TOBAGO
  • TUNISIA
  • TURCHIA
  • TURKMENISTAN
  • UGANDA
  • UCRAINA
  • EMIRATI ARABI
  • REGNO UNITO
  • STATI UNITI D'AMERICA
  • URUGUAY
  • UZBEKISTAN
  • VENEZUELA
  • VIETNAM
  • YEMEN
  • ZAMBIA
  • ZIMBABWE
  • Altri siti
  • AFRICA
  • Sito web globale
  • MEDIO-ORIENTE
  • ASIA SUD OCC.
Scegli il tuo settore, il tuo asset o il servizio di cui hai bisogno
Il vostro Settore

Il vostro Asset

Le nostre attività