food-vegan

CERTIFICAZIONE iVEGAN

LA CERTIFICAZIONE PER IL MERCATO VEGANO

SCENARIO

Per l'impresa, sviluppare un'offerta che rispetti le esigenze vegane è un'occasione per raggiungere nuovi mercati e dimostrare il proprio impegno per la sostenibilità, ascoltando i principi etici e ambientali che stanno alla base della filosofia vegana.
Se è vero che i prodotti vegani si stanno oggi diffondendo sugli scaffali, è anche vero che molte aziende dichiarano questa caratteristica senza controlli e senza un criterio comune di riferimento.
E' necessario, oggi, fare un ulteriore passo avanti e superare l'ottica dell'autoreferenzialità, aderendo ad uno schema comune che attesti che un prodotto rispetta le specifiche previste dalla cultura vegana e le aspettative del consumatore.

SOLUZIONE

In questo contesto, Bureau Veritas propone un servizio di Certificazione della conformità di prodotti e servizi ai requisiti della filosofia vegana.
Si tratta di un percorso che vede coinvolti Bureau Veritas, come Organismo deputato a svolgere verifiche a fronte di un Disciplinare, e iVegan, Società promotrice del Disciplinare, che, a conclusione del percorso di verifica, rilascia un Certificato e concede al Produttore l'utilizzo del marchio iVegan.
Il marchio iVegan ha l’obiettivo di sostenere la produzione e la commercializzazione di prodotti nel rispetto dell’etica vegana e garantisce produzioni sicure per il Consumatore, tracciabilità e rispetto per la cultura vegana.
Attraverso la Certificazione iVegan, le aziende produttrici possono dimostrare la conformità dei propri prodotti ai requisiti vegani oggettivati nel Disciplinare.
La Certificazione iVegan è applicabile a numerosi settori merceologici: agroalimentare, cosmetico, tessile, turistico, farmaceutico, etc. Per il settore dei servizi, in particolare, è stato messo a punto uno schema specifico, chiamato “iVegan Easy”.

Il percorso di certificazione si articola in:
 Audit, verifica di conformità presso il sito produttivo, da parte di Bureau Veritas
 Emissione del Rapporto, nel formato previsto da iVegan, da parte di Bureau Veritas
 Gestione delle Non Conformità emerse, da parte del cliente
 Delibera del Comitato di approvazione iVegan
 Emissione del Certificato di Conformità, da parte di iVegan, a seguito del riesame favorevole del
rapporto di audit. Il Certificato ha validità triennale
 Audit di sorveglianza, il mantenimento della certificazione nel corso del triennio è subordinato al superamento di due verifiche di sorveglianza da effettuarsi con cadenza annuale con Bureau Veritas.

A seguito della certificazione, le aziende potranno utilizzare il marchio ed essere inserite nel portale e-commerce iVegan.

  • Esperienza

    Bureau Veritas Certification è leader per la certificazione in tutti i settori industrali.

  • Network

    Bureau Veritas può proporre audit integrati lungo la catena di fornitura al fine di soddisfare tutte le esigenze dei settori interessati.

  • Soluzioni integrate

    Bureau Veritas consente di integrare gli audit per la certificazione a fronte di un’ampia gamma di standard, assicurando coerenza, ottimizzazione ed efficienza.

FAQ

Quali sono i principali benefici derivanti dalla Certificazione iVegan?
■ Per i consumatori è sinonimo di garanzia che i prodotti e servizi siano conformi alla propria filosofia di vita ed è una dimostrazione di attenzione e impegno da parte delle aziende verso le proprie esigenze;
■ Per le aziende produttrici, consente l’ampliamento del proprio mercato di riferimento e dimostra sensibilità e attenzione rispetto alle esigenze del consumatore.

Quale può essere un esempio di prodotto vegetariano rifiutato dal veganesimo?
Il veganismo non ha solo requisiti legati all’origine animale dei prodotti.
iVegan, ad esempio, non ammette l’utilizzo dell’olio di palma come ingrediente dei prodotti certificati in quanto non ritenuto “etico” per le sue modalità di coltivazione.