sicurezza-covid-ufficio-45005

News

ISO/PAS 45005: pronta in tre mesi la norma per lavorare in sicurezza durante la pandemia

Jan. 22 2021

Nella situazione pandemica globale che stiamo vivendo, gli esperti ISO di salute e sicurezza sul lavoro hanno riconosciuto le difficoltà incontrate dai datori di lavoro nell’affrontare le nuove sfide del momento: continuare a lavorare e nel contempo rispondere alle richieste legislative ma anche ai bisogni di tutela espressi dai lavoratori e da altri soggetti interessati, garantire misure di sicurezza e di mitigazione degli effetti della pandemia che fossero in continuo aggiornamento, tutelare i lavoratori, rassicurare le altre parti interessate e proteggere la propria reputazione in un contesto giornalmente in evoluzione.

Considerando quindi di fondamentale importanza fornire alle organizzazioni delle linee guida per aiutarle a gestire i rischi derivanti dal COVID-19 e a proteggere la salute, la sicurezza e il benessere legati al lavoro, a metà dicembre 2020 il comitato tecnico ISO/TC 283 ha pubblicato la ISO/PAS 45005: Gestione della salute e sicurezza sul lavoro - Linee guida generali per lavorare in sicurezza durante la pandemia COVID-19, sviluppata da esperti di 26 paesi in soli tre mesi vista l'urgenza della situazione: non a caso le PAS sono anche chiamate "fast-track standard”, in ragione della velocità con la quale tagliano il traguardo della pubblicazione, spinte dalla necessità di un riferimento tecnico ricosciuto internazionalmente.

Il testo raccoglie le migliori pratiche internazionali su come gestire la salute e la sicurezza dei dipendenti e delle parti interessate durante la pandemia COVID-19 e, nelle intenzioni dei redattori, va ad integrare le linee guida e le normative nazionali esistenti.

Il documento ISO è applicabile alle organizzazioni di tutte le dimensioni e settori, comprese quelle che:
a) hanno funzionato durante tutta la pandemia;
b) stanno riprendendo o pianificando di riprendere le operazioni dopo la chiusura totale o parziale;
c) hanno rioccupato i luoghi di lavoro che sono stati chiusi in tutto o in parte;
d) sono nuove e hanno in programma di operare per la prima volta.

Le linee guida forniscono indicazioni relative alla protezione dei lavoratori di ogni tipo (lavoratori dipendenti dall'organizzazione, lavoratori di fornitori esterni, appaltatori, lavoratori autonomi, lavoratori interinali, lavoratori anziani, lavoratori disabili e soccorritori,....) e altre parti interessate pertinenti (ad esempio i visitatori di un posto di lavoro, compreso il pubblico).

La ISO/PAS 45005 considera la possibilità di lavoro presso la sede aziendale, il lavoro da casa, le attività svolte presso abitazioni di terzi, la presenza di più sedi di lavoro, di sedi di terzi o di luoghi di lavoro mobili.

Implementando questo documento, sviluppato con la logica dell’ormai noto ciclo Plan-Do-Check-Act (PDCA), le organizzazioni saranno in grado di:

• identificare e pianificare le migliori opzioni a loro applicabili per la gestione dei rischi legati al COVID-19, nel rispetto della legislazione vigente;
• intraprendere azioni efficaci per proteggere i lavoratori e le altre parti interessate, continuando a rimanere produttive;
• dimostrare, attraverso un sistema di monitoraggio, che si stanno affrontando i rischi individuati e che si stanno implementando azioni di miglioramento continuo;
• mettere in atto azioni di adattamento efficace e tempestivo alla situazione in evoluzione.

Le organizzazioni che applicano già la ISO 45001 possono utilizzare questo documento per integrare il loro sistema di gestione per la salute e sicurezza sul luogo di lavoro, grazie ad un approccio sistemico che facilita il coordinamento delle risorse e gli sforzi messi in campo per la gestione di COVID-19.

Questa linea guida è applicabile anche dalle aziende non certificate ISO 45001, ma che vogliono dare evidenza dell'implementazione di azioni di controllo e di gestione efficaci durante il periodo pandemico, con un riferimento tecnico riconosciuto internazionalmente.

I servizi proposti da Bureau Veritas in riferimento alla ISO/PAS 45005 sono:
corsi di formazione per aziende, consulenti e auditor che vogliono capire o approfondire i contenuti della linea guida ISO/PAS 45005
attestazione, secondo un disciplinare Bureau Veritas sviluppato considerando i requisiti della ISO/PAS 45005
gap analysis per individuare le aree su cui lavorare per allineare il proprio operato ai requisiti della linea guida ISO/PAS 45005
audit personalizzati

ISO/PAS 45005

Scopri i nostri servizi