Scarica qui la Scheda T-PED in pdf

DIRETTIVA T-PED

Certificazione di attrezzature a pressione trasportabili ai sensi della Direttiva 2010/35/UE (DLgs. 78 del 12 Giugno 2012)

Scenario

La Direttiva 2010/35/UE in materia di attrezzature a pressione trasportabili, subentrata alla 1999/36/CE, stabilisce le regole e modalità da seguire per la certificazione di attrezzature a pressione trasportabili.
Tali attrezzature devono riportare una particolare marcatura, indicata con il simbolo π, obbligatoria per la messa in servizio e la commercializzazione all'interno dell'Unione Europea.

Le attrezzature a pressione trasportabili sono recipienti di varia natura e forma destinati al trasporto di gas compressi o liquefatti o in soluzione che presentano tre caratteristiche: la Pressione, la Pericolosità e la Trasportabilità.

L'iter di certificazione di queste attrezzature prevede una serie di adempimenti per il Fabbricante e una attività di Verifica di Conformità da parte di un Organismo Notificato.

Soluzione

Bureau Veritas Italia opera come Organismo Notificato n. 1370 dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e può svolgere attività di Verifica di Conformità ai sensi della Direttiva T-PED 2010/35/UE finalizzate a:
■ approvazione e autorizzazione all’immissione sul mercato di attrezzature a pressione trasportabili di nuova fabbricazione
■ rivalutazione della conformità di attrezzature a pressione trasportabili esistenti sul mercato che non recano il marchio di conformità, ma che sono rivalutabili verso la T-PED
■ svolgimento di ispezioni periodiche per la verifica del mantenimento dei requisiti di sicurezza necessari per il riutilizzo di attrezzature a pressione trasportabili.

Grazie alle attività di verifica svolte da Bureau Veritas, il Fabbricante attesta che il prodotto soddisfa i requisiti essenziali richiesti dalle Direttive applicabili e può commercializzarlo all’interno dell'Unione Europea.

La nostra metodologia

L’iter di approvazione di attrezzature di nuova fabbricazione prevede una fase di analisi del progetto, la presenza alle prove di tipo, così come previsto dalle norme applicabili ed infine, in base alla scelta del Fabbricante realtivamente all’ immissione sul mercato della produzione di serie, un controllo puntuale di ogni singolo esemplare oppure, ove consentito dalla Direttiva, attraverso la qualifica di un Servizio Interno di Sorveglianza.

Approccio analogo anche per le ispezioni periodiche su attrezzature già in esercizio, che possono essere gestite attraverso la verifica di ogni singola apparecchiatura oppure, ove consentito, la qualifica di un Servizio Interno di Ispezione.

Tra le attività di verifica svolte di Bureau Veritas menzioniamo:
■ Verifica dei processi di fabbricazione
■ Valutazione della documentazione di progetto
■ Verifica calcoli e disegni
■ Approvazione dei sistemi qualità
■ Verifica del rispetto dei requisiti essenziali delle Direttive RID, ADR
■ Approvazione del Servizio Interno di Ispezione
■ Qualifica e approvazione del personale e dei procedimenti di giunzione permanente
■ Attività di audit periodico e ispezioni in loco
■ Prelievo prove
■ Verifica targa dati
■ Valutazione affidabilità di rubinetti e accessori con funzione di sicurezza diretta
■ Verifiche periodiche/intemedie/straordinarie
■ Certificazione di controllo dei materiali
■ Formazione, Corsi, Giornate di studio su specifiche tematiche, etc.

Perché scegliere Bureau Veritas?

Riconoscimento: Bureau Veritas opera come Organismo Notificato n.1370 per lo svolgimento dei servizi di certificazione, verifica di conformità e assistenza tecnica richiesti ai sensi di molteplici Direttive di livello europeo e internazionale.
Competenza ed Esperienza: Mette a disposizione del Cliente competenze in ambito impiantistico e costruttivo. E’ costantemente aggiornato su aspetti tecnici e legislativi grazie alla continua partecipazione a forum di discussione europei e nazionali.
Network: Vanta l’esperienza di un Gruppo Internazionale presente in modo capillare in 140 Paesi e composto da oltre 64.000 dipendenti e profonda conoscenza dei mercati locali.
In Italia: I 16 uffici italiani sono a vostra disposizione su tutto il territorio nazionale.

Domande Frequenti

  • Quali attrezzature sono soggette alla Direttiva T-PED?

    Le attrezzature soggette alla Direttiva T-PED sono:
    ■ attrezzature a pressione trasportabili (bombole, pacchi bombole, tubi, recipienti criogenici, ...)
    - di nuova fabbricazione, sulle quali è prevista una verifica per l'immissione sul mercato
    - già in esercizio e recanti i marchi di conformità pi ed epsilon sulle quali sono previste ispezioni periodiche, ispezioni intermedie e verifiche straordinarie
    - già in esercizio e sprovviste dei marchi di conformità pi ed epsilon per le quali è prevista una rivalutazione della conformità
    ■ cisterne, veicoli/vagoni batteria, contenitori per gas a elementi multipli (MEGC), i loro rubinetti e altri accessori
    - di nuova fabbricazione, sui quali è prevista una verifica per l'immissione sul mercato
    - già in esercizio e recanti il marchio di conformità pi, sui quali sono previste ispezioni periodiche e intermedie e verifiche straordinarie.

  • ALGERIA
  • ANGOLA
  • ARGENTINA
  • Armenia
  • AUSTRALIA
  • AUSTRIA
  • AZERBAIJAN
  • BAHAMAS
  • BAHRAIN
  • BANGLADESH
  • BARBADOS
  • BELARUS
  • BELGIO
  • BENIN
  • BERMUDA
  • BOLIVIA
  • BOSNIA AND HERZEGOVINA
  • BOTSWANA
  • BRASILE
  • BRUNEI
  • BULGARIA
  • BURKINA-FASO
  • BURUNDI
  • CAMBOGIA
  • CAMERUN
  • CANADA
  • ISOLE DI CAPO VERDE
  • REP. CENTRO-AFRICANA
  • CIAD
  • CILE
  • CINA
  • COLOMBIA
  • CONGO
  • CONGO (REP. DEMOCRATICA)
  • COSTA RICA
  • COSTA D'AVORIO
  • CROAZIA
  • CUBA
  • CURACAO
  • REPUBBLICA CECA
  • DANIMARCA
  • DJIBOUTI
  • REPUBBLICA DOMINICANA
  • ECUADOR
  • EGITTO
  • EL SALVADOR
  • GUINEA EQUATORIANA
  • ERITREA
  • ESTONIA
  • ETIOPIA
  • FIJI
  • FINLANDIA
  • FRANCIA
  • ANTILLE FRANCESI
  • GABON
  • GEORGIA
  • GERMANIA
  • GHANA
  • GIBILTERRA
  • GRECIA
  • GROENLANDIA
  • GUATEMALA
  • GUINEA
  • GUINEA BISSAU
  • HONDURAS
  • UNGHERIA
  • ISLANDA
  • INDIA
  • INDONESIA
  • IRAQ
  • ISRAELE
  • ITALIA
  • GIAPPONE
  • GIORDANIA
  • KAZAKHSTAN
  • KENYA
  • KOREA (DEL SUD)
  • KUWAIT
  • LETTONIA
  • LIBANO
  • LIBERIA
  • LIBIA
  • LITUANIA
  • LUSSEMBURGO
  • MADAGASCAR
  • MALAWI
  • MALESIA
  • MALI
  • MALTA
  • MAURITANIA
  • MESSICO
  • MONTENEGRO
  • MAROCCO
  • MOZAMBICO
  • Myanmar
  • NAMIBIA
  • OLANDA
  • ANTILLE OLANDESI
  • NUOVA ZELANDA
  • NICARAGUA
  • NIGER
  • NIGERIA
  • NORVEGIA
  • OMAN
  • PAKISTAN
  • PANAMA
  • PARAGUAY
  • PERU
  • FILIPPINE
  • POLONIA
  • PORTOGALLO
  • PORTO RICO
  • QATAR
  • ROMANIA
  • RUSSIA
  • RWANDA
  • S.PIERRE & MIQUELON
  • ARABIA SAUDITA
  • SENEGAL
  • SERBIA
  • SEYCHELLES
  • SIERRA LEONE
  • SINGAPORE
  • SLOVACCHIA
  • SLOVENIA
  • SOMALIA
  • REP. SUD AFRICANA
  • SPAGNA
  • SRI LANKA
  • SURINAME
  • SVEZIA
  • SVIZZERA
  • SIRIA
  • TAIWAN
  • TANZANIA
  • TAILANDIA
  • TOGO
  • TRINIDAD & TOBAGO
  • TUNISIA
  • TURCHIA
  • TURKMENISTAN
  • UGANDA
  • UCRAINA
  • EMIRATI ARABI
  • REGNO UNITO
  • STATI UNITI D'AMERICA
  • URUGUAY
  • UZBEKISTAN
  • VENEZUELA
  • VIETNAM
  • YEMEN
  • ZAMBIA
  • ZIMBABWE
  • Altri siti
  • AFRICA
  • Sito web globale
  • MEDIO-ORIENTE
  • ASIA SUD OCC.
Scegli il tuo settore, il tuo asset o il servizio di cui hai bisogno
Il vostro Settore

Il vostro Asset

Le nostre attività