Scarica qui la Scheda VeritAble in .pdf

VeritAble

Sistema di Gestione per l’Accessibilità e la Fruibilità

Scenario

Al di là degli adempimenti legislativi che le Organizzazioni sono chiamate a rispettare per la non discriminazione di chi è in condizione di disabilità, sono numerosi gli elementi qualitativi che, in modo spesso non evidente, rendono veramente libera la persona con disabilità di ''decidere di accedere'' ad un bene, sia esso un luogo, un prodotto, un servizio, un’informazione.

> Come riconoscere allora la vera ''accessibilità''? Come misurarla?
> E come dare visibilità a chi investe per garantirla?

Le Organizzazioni sensibili alla condizione di disabilità sono sempre più interessate a raggiungere e dimostrare elevate prestazioni del proprio Sistema di Gestione dell’Accessibilità in applicazione della propria Politica per l’Accessibilità. Questo viene fatto nel contesto di una legislazione sempre più stringente e di una sempre maggiore attenzione espressa dalle Parti interessate in relazione a tali argomenti.

Certificazione Accessibilità

Solution

Bureau Veritas, impegnato da tempo in numerosi tavoli di discussione sulle principali tematiche dedicate all'Accessibilità, ha sviluppato lo Standard VeritAble - Sistema di Gestione per l'Accessibilità e la Fruibilità in risposta alle richieste delle Parti interessate di una norma di gestione per prestazioni legate al Sistema.
La norma stabilisce i requisiti per un Sistema di Gestione (dell’Accessibilità e la Fruibilità) che permetta ad un’Organizzazione di sviluppare ed implementare una Politica per l'Accessibilità e la Fruibilità e raggiungerne gli obiettivi tenendo in considerazione i requisiti legali e le esigenze delle Parti interessate, in una prospettiva di miglioramento continuo.
L'obiettivo a cui tende l'attuazione dello standard VeritAble è "non dover chiedere", rendere cioè per quanto possibile autonomo l'accesso e si propone di rendere affidabile l’informazione che un’Organizzazione vuole comunicare ai portatori di interesse sulla propria Politica per l’Accessibilità e garantire il rispetto dei requisiti collegati al proprio Sistema di Gestione dell’Accessibilità e delle leggi che regolano questo ambito.

Quali sono i vantaggi di questo standard?
Lo schema adotta un approccio graduale da parte dell'Organizzazione.
Per consentire alla stessa di concentrarsi sulle priorità, è possibile avviare il sistema focalizzandosi su una o alcune tipologie di disabilità, prevendendo poi di completare il quadro delle disabilità di riferimento nell'arco di tre anni.
■ VeritAbleè applicabile a qualsiasi Organizzazione, pubblica o privata di ogni dimensione, che intenda promuovere una Politica per l'Accessibilità e la Fruibilità.
■ Il modello VeritAble si basa sugli step di ogni sistema di gestione e prevede: una chiara definizione di una Politica per l’Accessibilità e di Obiettivi espliciti, fasi di monitoraggio interno e di riesame da parte della Direzione e la comunicazione alle Parti interessate.
■ Lo standard prevede il coinvolgimento delle Parti interessate nell’individuazione delle esigenze legate all’accessibilità e la valutazione dei rischi per il mancato raggiungimento degli Obiettivi.

Il Modello VeritAble è basato sulla metodologia nota come Plan-Do-Check-Act (PDCA):
■ Plan: Stabilire gli obiettivi e pianificare i processi necessari ad ottenere i risultati in accordo con la Politica per l’Accessibilità dell’Organizzazione.
■ Do: Attuare quanto stabilito.
■ Check: Sperimentare, provare e misurare i processi in confronto con la Politica per l’Accessibilità, gli Obiettivi, i requisiti legali e riportare i risultati.
■ Act: Mettere in atto ciò che è stato sperimentato come idoneo ed intraprendere azioni per miglioramento continuo delle prestazioni del Sistema di Gestione dell’Accessibilità.
L‘iter di verifica VeritAble si struttura secondo i seguenti passaggi:
■ Fase istruttoria
■ Audit documentale in campo (stage 1)
■ Audit di certificazione in campo (stage 2)
■ Emissione del certificato triennale
■ Verifiche di sorveglianza annuale
La certificazione VeritAble comprende anche 2 distinti percorsi alternativi propedeutici all’iter di verifica
Il PRE-AUDIT consiste in una “prova generale” di quanto sarà esaminato in sede di certificazione. E’ utile per assicurarsi che tutti i requisiti di legge e derivanti dallo standard VeritAble siano implementati e attuare azioni correttive in caso di carenze. Al termine viene rilasciato un rapporto.
Attraverso l’APPLICANT STATUS, invece, l’Organizzazione si impegna a conseguire la certificazione entro 12 mesi. Viene assegnato a seguito di audit in campo alle Organizzazioni che danno prova di aver messo a punto il sistema di gestione VeritAble.

Perchè scegliere Bureau Veritas?

■ Competenza tecnica: Bureau Veritas vanta una profonda conoscenza delle tematiche dedicate all'Accessibilità. Annovera nel proprio network competenze multidisciplinari che permettono un approccio completo al problema.

■ Riconoscimento: Bureau Veritas è Organismo di certificazione riconosciuto a livello internazionale. La presenza globale di Bureau Veritas favorisce il confronto con riferimenti e best-practice internazionali.

FAQ - Domande Frequenti

  • Quali tipi di Accessibilità sono considerati dallo standard?

    - Accessibilità fisica, che riguarda in particolare persone con problemi di mobilità e che utilizzano sedie a ruote o ausili;

    - Accessibilità sensoriale, che si riferisce a persone con problemi di udito o visivi e che utilizzano mappe tattili, linguaggio dei segni, ausili uditivi, ecc.;

    - Accessibilità della comunicazione, che coinvolge persone che hanno difficoltà nel leggere, nel parlare o altri problemi di linguaggio;

    - Accessibilità ''fisiologica'', che coinvolge persone che hanno difficoltà metaboliche, digestive legate, in particolare, a patologie che richiedono attenzioni soprattutto alimentari (es: celiaci, intolleranti al lattosio, ecc...).

  • VeritAble è integrabile con altri sistemi di gestione?

    Sì, lo standard è stato sviluppato per essere compatibile con le norme ISO 9001:2008 (qualità), ISO 14001:2004 (ambiente), OHSAS 18001:2007 (sicurezza) e SA 8000:2008 (responsabilità sociale).

  • ALGERIA
  • ANGOLA
  • ARGENTINA
  • Armenia
  • AUSTRALIA
  • AUSTRIA
  • AZERBAIJAN
  • BAHAMAS
  • BAHRAIN
  • BANGLADESH
  • BARBADOS
  • BELARUS
  • BELGIO
  • BENIN
  • BERMUDA
  • BOLIVIA
  • BOSNIA AND HERZEGOVINA
  • BOTSWANA
  • BRASILE
  • BRUNEI
  • BULGARIA
  • BURKINA-FASO
  • BURUNDI
  • CAMBOGIA
  • CAMERUN
  • CANADA
  • ISOLE DI CAPO VERDE
  • REP. CENTRO-AFRICANA
  • CIAD
  • CILE
  • CINA
  • COLOMBIA
  • CONGO
  • CONGO (REP. DEMOCRATICA)
  • COSTA RICA
  • COSTA D'AVORIO
  • CROAZIA
  • CUBA
  • CURACAO
  • REPUBBLICA CECA
  • DANIMARCA
  • DJIBOUTI
  • REPUBBLICA DOMINICANA
  • ECUADOR
  • EGITTO
  • EL SALVADOR
  • GUINEA EQUATORIANA
  • ERITREA
  • ESTONIA
  • ETIOPIA
  • FIJI
  • FINLANDIA
  • FRANCIA
  • ANTILLE FRANCESI
  • GABON
  • GEORGIA
  • GERMANIA
  • GHANA
  • GIBILTERRA
  • GRECIA
  • GROENLANDIA
  • GUATEMALA
  • GUINEA
  • GUINEA BISSAU
  • HONDURAS
  • UNGHERIA
  • ISLANDA
  • INDIA
  • INDONESIA
  • IRAQ
  • ISRAELE
  • ITALIA
  • GIAPPONE
  • GIORDANIA
  • KAZAKHSTAN
  • KENYA
  • KOREA (DEL SUD)
  • KUWAIT
  • LETTONIA
  • LIBANO
  • LIBERIA
  • LIBIA
  • LITUANIA
  • LUSSEMBURGO
  • MADAGASCAR
  • MALAWI
  • MALESIA
  • MALI
  • MALTA
  • MAURITANIA
  • MESSICO
  • MONTENEGRO
  • MAROCCO
  • MOZAMBICO
  • Myanmar
  • NAMIBIA
  • OLANDA
  • ANTILLE OLANDESI
  • NUOVA ZELANDA
  • NICARAGUA
  • NIGER
  • NIGERIA
  • NORVEGIA
  • OMAN
  • PAKISTAN
  • PANAMA
  • PARAGUAY
  • PERU
  • FILIPPINE
  • POLONIA
  • PORTOGALLO
  • PORTO RICO
  • QATAR
  • ROMANIA
  • RUSSIA
  • RWANDA
  • S.PIERRE & MIQUELON
  • ARABIA SAUDITA
  • SENEGAL
  • SERBIA
  • SEYCHELLES
  • SIERRA LEONE
  • SINGAPORE
  • SLOVACCHIA
  • SLOVENIA
  • SOMALIA
  • REP. SUD AFRICANA
  • SPAGNA
  • SRI LANKA
  • SURINAME
  • SVEZIA
  • SVIZZERA
  • SIRIA
  • TAIWAN
  • TANZANIA
  • TAILANDIA
  • TOGO
  • TRINIDAD & TOBAGO
  • TUNISIA
  • TURCHIA
  • TURKMENISTAN
  • UGANDA
  • UCRAINA
  • EMIRATI ARABI
  • REGNO UNITO
  • STATI UNITI D'AMERICA
  • URUGUAY
  • UZBEKISTAN
  • VENEZUELA
  • VIETNAM
  • YEMEN
  • ZAMBIA
  • ZIMBABWE
  • Altri siti
  • AFRICA
  • Sito web globale
  • MEDIO-ORIENTE
  • ASIA SUD OCC.
Scegli il tuo settore, il tuo asset o il servizio di cui hai bisogno
Il vostro Settore

Il vostro Asset

Le nostre attività