Per progettazione e costruzione, le macchine devono essere atte a funzionare, ad essere azionate, ad essere regolate e a subire la manutenzione senza che tali operazioni espongano a rischi le persone, se effettuate nelle condizioni previste tenendo anche conto dell’uso scorretto ragionevolmente prevedibile. Le misure adottate devono avere lo scopo di eliminare ogni rischio durante l’esistenza prevedibile della macchina, comprese le fasi di trasporto, montaggio, smontaggio, smantellamento (messa fuori servizio) e rottamazione. Qualora sussista ancora un rischio residuo di uso scorretto prevedibile che non può essere completamente evitato con i mezzi tecnici, si dovranno riportare apposite avvertenze sulla macchina. Il corso proposto ha lo scopo di approfondire i concetti di integrazione della sicurezza in progettazione sulla base della valutazione dei rischi e dei criteri forniti dalle pertinenti norme armonizzate.

Date 2020:
■ 1-3 luglio: A causa delle disposizioni regionali sul Coronavirus (COVID-19) rendiamo la partecipazione al corso in modalità remoto.
■ 28-30 settembre: A causa delle disposizioni regionali sul Coronavirus (COVID-19) rendiamo la partecipazione al corso in modalità remoto.

CONTENUTI
■ EN ISO 12100 - Safety of machinery - General principles for design  
■ Risk estimation and ISO/TR 14121-2 hybrid method form & EN 62061:
Mechanical hazards & applicable type B  standards: EN ISO14120; EN ISO 14119;  ISO/FDIS 14120; EN ISO 13857 
■ Thermal hazards & applicable type B standards: EN ISO 13732-1;EN ISO 13732-3 
■ Noise hazards & applicable type B-C standards: EN ISO 11688-1
■ Material/substance hazards  & applicable type B-C standards: ISO 14123-1: EN 626-1 
■ Ergonomic hazards  & applicable type B-C standards: EN ISO 7731; The standards of the EN 614 series
■ EN ISO 4413 Hydraulic fluid power General rules and safety requirements
■ EN ISO 4413 Pneumatic fluid power   General rules and safety requirements
■ Electrical hazards & applicable type B standards: Introduction to safety requirements set out in  EN 60204-1; Introduction to safety requirements set out in  EN 60204-11
■ Specifications for the design of safety-related parts of control systems:  SIL allocation according EN 62061;  PLr definition according to EN ISO 13849-1
■ Risk assessment brainstorming session:  mechanical hazards; electrical hazards; ergonomic hazards; hydraulic hazards; thermal hazards; SIL allocation according to EN 62061; PLr definition according to EN ISO 13849-1

STRUTTURA
■ Docente: Personale Qualificato Bureau Veritas
■ Materiale didattico: Dispensa in formato elettronico contenente copia delle slide utilizzate durante il corso; materiale per le esercitazioni 
■ Durata: 3 giorni (24 ore)
■ Struttura: Lezione in aula

DESTINATARI
■ Destinatari: Il corso specialistico è rivolto ai progettisti di macchine e insiemi di macchine, ovvero di impianti complessi che integrano macchine
■ Prerequisiti: Corso sulla direttiva Macchine 2006/42/CE e/o conoscenza dei requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute relativi alla d’integrazione della sicurezza nella progettazione e nella costruzione delle macchine.

ATTESTATI
■ Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza Bureau Veritas in formato elettronico. 

ISCRIZIONE
■ Quota di iscrizione:
Partecipazione singola: € 1.000 + IVA 
■ Nel caso in cui l’azienda iscriva più persone  la tariffa è scontata del 10% per ciascun iscritto
■ La quota di partecipazione comprende materiale didattico e colazione di lavoro
■ Il corso è soggetto a conferma e Bureau Veritas Italia si riserva la facoltà di annullare il corso nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti