phisio-therapy

CERTIFICAZIONE UNI EN 16686

PRESTAZIONI SANITARIE OSTEOPATICHE

SCENARIO

Con la pubblicazione della Legge n. 3/2018 sul riordino delle professioni sanitarie, l’osteopatia è diventata professione sanitaria. Si tratta di una tappa fondamentale per il riconoscimento totale della disciplina che si svilupperà nel prossimo futuro e nelle sedi preposte nella definizione delle competenze, del percorso formativo, delle caratteristiche della professione e del professionista osteopata.
Inoltre, a partire dall’anno accademico 2017/2018 il R.O.I. (Registro degli Osteopati d’Italia) accoglierà come soci professionisti che si siano formati presso scuole con certificazione ISO 9001, ISO 29990 e UNI EN 16686.
L’AISO (associazione delle scuole di osteopatia), costituita dalle scuole facenti parte della Commissione Didattica del ROI, potrà accogliere anche altre scuole che alla data del 31/12/2018 saranno in possesso delle Certificazioni ISO 9001, ISO 29990 e UNI EN 16686.

SOLUZIONE

La norma si applica agli studi osteopatici e alle scuole di osteopatia e permette:
- agli studi osteopatici e agli istituti di formazione di dimostrare l’impegno per l’erogazione di servizi allineati alle normative cogenti e volontarie, attraverso l’applicazione rispettivamente di modelli organizzativi e didattici collaudati e volti al miglioramento continuo ed ha il vantaggio di rappresentare una verifica diretta ed indipendente atta a garantire il controllo qualitativo e quantitativo dei servizi erogati.
- agli utenti degli studi osteopatici, assistiti presso le strutture certificate ai sensi della UNI EN 16686:2015, di avere garanzia di adeguatezza del servizio ricevuto.

L’iter di certificazione si articola in differenti step:
- Richiesta di Certificazione: la struttura interessata compila l’apposito modulo e lo invia a Bureau Veritas.
- Verifica di Certificazione: Bureau Veritas svolge la verifica di certificazione in campo e rilascia alla struttura un rapporto di verifica.
- Emissione del Certificato di rispetto dei requisiti della UNI EN 16686:2015 a seguito dell’esito positivo della verifica.

  • Competenza tecnica

    Bureau Veritas è Organismo di Certificazione leader nel settore sanitario, attivo nello sviluppo di nuovi modelli finalizzati al miglioramento delle prestazioni.

  • Riconoscimento

    Bureau Veritas è Organismo di Certificazione riconosciuto a livello internazionale.

  • Partner riconosciuto

    Bureau Veritas collabora con numerose Società Scientifiche per lo sviluppo di Disciplinari specifici e modelli di accreditamento.

FAQ

Quali sono i principali punti di contatto tra la UNI EN 16686:2015 e la ISO 9001?
Le norme sono complementari. Relativamente agli studi professionali e agli istituti didattici la UNI EN 16686:2015 recita rispettivamente:
- “Gli osteopati e le associazioni osteopatiche nazionali sono sollecitate a sviluppare sistemi di gestione della qualità in conformità con adeguati criteri di qualità riconosciuti a livello europeo”.
- “Gli enti erogatori della formazione e dell’addestramento in osteopatia devono sviluppare adeguati sistemi per la gestione della qualità in conformità con standard qualitativi appropriati e riconosciuti”.