industrial-tubes

DIRETTIVA PED - 2014/68/UE

CERTIFICAZIONE DI ATTREZZATURE A PRESSIONE ED INSIEMI IMMESSI SUL MERCATO COMUNITARIO EUROPEO

SCENARIO

Conoscere, gestire e dimostrare i requisiti normativi necessari per la commercializzazione dei propri prodotti è la prima chiave per l’accesso ai mercati.
A livello europeo, è prevista una serie di requisiti per la commercializzazione e messa in servizio delle attrezzature industriali. Il primo depositario di questi adempimenti è il Fabbricante. Sin dalla progettazione e fabbricazione l'attrezzatura deve garantire il rispetto di requisiti di sicurezza tali per cui, se debitamente installate, mantenute in efficienza ed utilizzate conformemente alla loro destinazione, non sia messa a rischio la salute e la sicurezza delle persone. Elemento di garanzia in questo senso è la Marcatura CE.
In ambito attrezzature a pressione, per poter riportare la Marcatura CE, le attrezzature e gli insiemi devono essere sottoposti ad una procedura di verifica della conformità ai requisiti della Direttiva PED (Pressure Equipment Directive 2014/68/UE) sulla base di differenti specifiche a seconda del rischio pressione, ad opera di un Organismo Notificato.
La Direttiva PED richiede la Marcatura CE per l'immisione di tali attrezzature sul mercato comunitario europeo.

SOLUZIONE

Bureau Veritas Italia opera come Organismo Notificato n. 1370, in virtù dell’autorizzazione rilasciata dal Ministero delle Attività Produttive, ora Ministero dello Sviluppo Economico.
Nell’ambito dell'attività certificativa secondo PED, Bureau Veritas Italia è autorizzata a svolgere verifiche in conformità a tutti i Moduli di valutazione/certificazione previsti nella Direttiva PED.
La verifica di conformità svolta da Bureau Veritas, garanzia riconosciuta a livello internazionale, diviene inoltre strumento per il monitoraggio dei rischi e il miglioramento della performance.
Bureau Veritas propone un ampio ventaglio di servizi in ambito attrezzature a pressione che consentono di rispondere efficacemente a tutti i requisiti normativi, fino alla messa in servizio dell’attrezzatura o dell'insieme.

Relativamente al servizio di Certificazione PED, Bureau Veritas effettua le attività previste dalla Direttiva
■ Verifica ■ Review ■ Audit ■ Certificazione sulla base dei diversi Moduli di valutazione/certificazione.
Inoltre, Bureau Veritas svolge attività correlate, quali:
■ Qualifica e approvazione del personale e dei procedimenti di Saldatura
■ Approvazione del personale addetto alle Prove Non Distruttive
■ Certificazione ISO 9001 del Sistema di Gestione del fabbricante, anche integrata nel percorso di verifica
■ Training: Corsi di Formazione e giornate di studio su specifiche tematiche.

Bureau Veritas Italia, organismo notificato n.1370 è in grado di svolgere attività secondo le procedure di
valutazione (o Moduli) previste per le categorie II, III, IV di cui all’Art.10 della Direttiva PED.
Sulla base delle richieste del fabbricante, che definisce il Modulo in base alla categoria dell'attrezzatura,
Bureau Veritas offre tutte le attività comprese all'interno delle procedure di valutazione descritte nella Direttiva:
 Review documentale trasversale a tutti i moduli 
■ Review Documentazione di progetto (es: moduli BProgetto e BProduzione, modulo G)
■ Sorveglianza durante le attività di fabbricazione e Verifica Finale (es: moduli C2, F, G)
■ Effettuazione di Audit iniziali, periodici e senza preavviso (Es: moduli qualità D, H., H1)
■ Emissione dei Certificati

  • Leadership

    Bureau Veritas è leader mondiale nella gestione della Qualità, della Salute, della Sicurezza, dell'Ambiente e della Responsabilità Sociale (QHSE-SA).

  • Riconoscimento

    Bureau Veritas è autorizzato ad operare per numerose Direttive/richieste di legge (ATEX, PED, TPED, EMC, Direttiva Macchine, Ascensori, Cableways, ecc.).

  • Competenza

    Bureau Veritas mette a disposizione del cliente competenze in ambito impiantistico e costruttivo ed è costantemente aggiornato su aspetti tecnici e legislativi.

FAQ

Oltre alla Direttiva PED, riconosciuta a livello europeo, quali sono i principali standard validi a livello internazionale che i Fabbricanti di attrezzature a pressione sono chiamati a rispettare?
Per poter commercializzare ed installare attrezzature a pressione ed insiemi in tutto il mondo è necessaria la conformità a numerosi standard internazionali o locali, tra i principali:
■ CANADA ABSA - Alberta MOL - Ontario Canadian Standard Association ■ NORTH AMERICA - ASME ■ BRAZIL - NR 13 BOILRE & PRESSURE VESSELS ■ ALGERIA - ARH ■ SOUTH AFRICA - SANS 347 / PER 2012 ■ MALAYSIA - DOSH ■ SINGAPORE - MOM ■ AUSTRALIA - Mines Safety and Inspection Regulation ■ NEW ZEALAND - Health & Safety in Employment Regulations 1999 ■ INDONESIA - MIGAS ■ JAPAN - MHLV ■ INDIA - IBR 1950 as amended ■ RUSSIA Custom Union ■ IRAQ PSI - VOC.
La capillare presenza internazionale e la riconosciuta competenza in ambito pressione rendono Bureau Veritas il partner ideale per il fabbricante di attrezzature a pressione e non solo.