modello-organizzativo

MARCATURA CE E DIRETTIVE EUROPEE

IL PASSAPORTO PER L’ACCESSO AL MERCATO DELL’UNIONE EUROPEA

SCENARIO

Considerata come entità singola, l'Unione Europea ha la più importante economia del mondo, con un PIL complessivo di 12,7 Trilioni di Euro (2011). Nel 2009, la popolazione europea contava 500 Milioni di
persone nei 27 Paesi. Il mercato europeo è il secondo maggiore importatore al mondo e maggiore esportatore: accedere ad un mercato di tali proporzioni risulta quindi vitale per il successo delle imprese nel settore manufatturiero.
Saper gestire e superare le barriere tecnico-normative al Commercio Internazionale attraverso la conoscenza delle Direttive di volta in volta applicabili e sapere quale percorso di conformità intraprendere è un elemento di vantaggio nell'accesso al mercato.
All'interno del Mercato Comune Europeo la conformità alle Direttive si manifesta attraverso l'apposizione del Marchio CE.

SOLUZIONE

Cosa si intende per Marcatura CE?
Attraverso l'apposizione del Marchio CE, il fabbricante, il suo rappresentante o l'importatore assicurano che il prodotto sia conforme ai requisiti richiesti dalle Direttive UE applicabili.
Nel caso in cui i prodotti siano soggetti a differenti Direttive, il Marchio CE indica la conformità ai requisiti richiesti da tutte le Direttive applicabili.
 

Bureau Veritas è accanto a fabbricante e utilizzatore lungo tutto il ciclo di vita del prodotto dal desing allo sviluppo, dall’approvvigionamento alla produzione, dalla distribuzione, alla consegna, allo smaltimento finale.
Per il fabbricante che intende espandere i propri prodotti sul mercato Europeo, la Marcatura CE è cruciale nella fase di lancio del prodotto sul mercato-obiettivo.
Saper gestire e superare le barriere tecnico-normative al Commercio Internazionale attraverso la conoscenza delle Direttive di volta in volta applicabili e sapere quale percorso di conformità intraprendere è un elemento di vantaggio nell'accesso al mercato.
In questo ambito, Bureau Veritas è accanto al cliente attraverso un processo di verifica di conformità che inizia con la conoscenza delle caratteristiche tecniche del prodotto, del mercato di riferimento, dei suoi utilizzatori, e delle aspettative in termini di qualità.
Al termine di questa prima analisi, Bureau Veritas è in grado di identificare le barriere normative, le Direttive, gli standard e le scelte possibili lungo il percorso di lancio e sviluppare un Piano di Conformità prodotto/mercato, sia all’interno che all’esterno dell’UE.

Tra le principali Direttive per le quali Bureau Veritas opera come Organismo Notificato, citiamo:
■ 87/404/EEC - Apprecchiature a pressione semplici
■ 88/378/EEC - Sicurezza giocattoli
■ 89/686/EEC - Dispositivi di protezione individuale
■ 90/385/EEC - Dispositivi Medici Impiantabili Attivi
■ 90/396/EEC - Apparecchiature per la combustione di carburente gassoso
■ 94/9/EC - Apparecchiature installabili in ambiente potenzialemnte esplosivo
■ 94/25/EC - Installazioni ricreative
■ 95/16/EC - Ascensori
■ 96/98/EC - Apparecchiature navali
■ 97/23/EC - Apparecchi a pressione
■ 2006/42/EC - Macchine
■ 99/5/EC - Impianti per radiotelecomunicazioni
■ 99/36/EC - Apparecchi a pressione trasportabili
■ 2004/22/EC - Strumenti di misura
■ 2004/108/EC - Compatibilità Elettromagnetica
■ 2006/95/EC - Bassa Tensione

  • Riconoscimento

    Bureau Veritas opera per lo svolgimento dei servizi di certificazione, verifica di conformità e assistenza tecnica richiesti ai sensi delle Direttive di livello europeo e internazionale.

  • Esperienza

    Bureau Veritas opera a fianco dei fabbricanti per il controllo dei rischi e il raggiungimento della conformità normativa.

  • Competenza

    Bureau Veritas è presente nei gruppi di discussione e di sviluppo di standard e normative internazionali, grazie alla conoscenza approfondita dei requisiti e dei metodi di certificazione e dei mercati locali.

  • Network

    Bureau Veritas vanta l’esperienza di un Gruppo Internazionale presente in modo capillare in 140 Paesi e composto da oltre 64.000 dipendenti qualificati.

FAQ

Quali sono i principali vantaggi?
■ Il Marchio CE consente l’accesso al mercato interno dell‘Unione Europea
■ Il Marchio CE consente al fabbricante di conoscere i requisiti da rispettare e dimostrare la conformità
■ L’attività congiunta con un Organismo Notificato sin dalla fase di concezione del prodotto può aiutare a contenere costi e tempi di realizzazione lungo il ciclo di vita
■ Combinare la Marcatura CE con altre certificazioni può ulteriormente comportare economie di scala nel percorso di conformità.

Quali sono i principali prodotti soggetti a Marcatura CE?
Nell'ambito del Mercato Comune Europeo sono numerosi i prodotti soggetti all'apposizione del Marchio CE: Prodotti da Costruzione, Containers, Gru, Prodotti e Componenti Elettrici, Ascensori, Apparecchiature per il settore Navale, Prodotti Meccanici, Apparecchiature di Processo, Impianti a Pressione, Dispositivi di Protezione individuale, Apparecchiature del settore Telecomunicazioni, Giocattoli, Tessuti

La Marcatura CE è combinabile con altre certificazioni?
Sì, la Marcatura CE è integrabile con altre certificazioni di prodotto o legate al sistema di gestione in ambito Qualità, Ambiente, Salute e Sicurezza.
Grazie alle competenze multidisciplinari del team di auditor Bureau Veritas e alla struttura degli step di verifica, Bureau Veritas consente di integrare gli audit per la certificazione a fronte di un’ampia gamma di standard riconosciuti, assicurando coerenza, ottimizzazione ed efficienza.
Scegliere Bureau veritas consente anche di sfruttare i vantggi che derivano dalle sovrapposizioni e interazioni tra Standard differenti.