formazione-comportamentale

News

La formazione prevista dal Contratto di Espansione

Jun. 15 2021

Pensato inizialmente per le grandi imprese con almeno 1.000 dipendenti, il contratto di espansione intende sostenere l’innovazione tecnologica all'interno del tessuto produttivo italiano tramite un mix di misure che comprendono:
• Un piano di assunzioni di risorse umane qualificate e specializzate, in possesso delle competenze necessarie all’impresa per restare competitiva
• Scivoli per la pensione fino a 5 anni, per quei lavoratori che accettano la proposta
• Riduzione dell'orario di lavoro con accesso alla cassa integrazione straordinaria per i lavoratori che non hanno i requisiti per accedere allo scivolo
• Un piano di formazione per i dipendenti le cui skill necessitano di aggiornamenti, soprattutto sul fronte tecnologico.

Con l'entrata in vigore del decreto Sostegni bis (dl n. 73-2021), la platea dei beneficiari del contratto di espansione si allarga alle PMI con almeno 100 dipendenti, contestualmente è previsto un incremento della spesa di 101,7 milioni per l'anno 2021, 225,5 milioni per l'anno 2022, 50,5 milioni per il 2023 e 30,4 milioni per il 2024.

Parte integrante del contratto di espansione è il progetto di formazione e riqualificazione. Bureau Veritas Formazione può offrire supporto nelle seguenti fasi:
• Analisi fabbisogni formativi e prediposizione di un piano formativo
• Certificazione del piano formativo
• Monitoraggio e valutazione del piano formativo.

Bureau Veritas Formazione è la struttura dedicata al supporto delle aziende nello sviluppo delle proprie risorse umane e delle loro competenze, offrendo percorsi formativi multidisciplinari e coinvolgendo docenti con pluriennale esperienza sul campo ed eroga oltre 900 corsi di formazione all’anno formando circa 12.000 persone.
Contattaci per approfondire le possibilità offerte dal contratto di espansione.

BUREAU VERITAS FORMAZIONE

SCOPRI I NOSTRI CORSI