edilizia-infrastrutture-citta

IL PROCESSO BIM PER LA GESTIONE DEGLI IMMOBILI

Questo corso intende presentare l'impatto che la rivoluzione digitale basata sul BIM sta avendo e continuerà ad avere sul settore AEC con particolare riferimento ad investitori istituzionali e committenti privati.

Date 2020:
■ 18 maggio: A causa delle disposizioni regionali sul Coronavirus (COVID-19) rendiamo la partecipazione al corso in modalità remoto.

OBIETTIVI
■ Qualificare l’importanza della rivoluzione digitale per la filiera immobiliare e il ruolo centrale dell’approccio BIM per la valorizzazione dei beni immobiliari nel loro ciclo di vita
■ Fornire un quadro di insieme sulla metodologia necessaria ad implementare il BIM nella propria struttura e prepararsi al cambiamento continuo richiesto dal rapido sviluppo tecnologico
■ Presentare strumenti e metodi per ridisegnare i processi impattati dalla digitalizzazione, per adeguare la struttura organizzativa, i ruoli delle risorse interne e le  competenze  necessarie
■ Presentare le attuali soluzioni finalizzate al rilievo  (laser scanner, photo to BIM) e alla digital construction.
■ Definire centralità ed ambiti del Facility Management, le pratiche gestionali in vigore e gli impatti che il BIM e la digitalizzazione stanno avendo su processi e strumenti adottati. 
■ Descrivere gli impatti che l’aumento esponenziale dei dati da gestire (es. "Internet of things", Mobile communication, Business intelligence) comporta nella gestione degli immobili

CONTENUTI
■ Introduzione: perché e a cosa serve il BIM
- La rivoluzione digitale e gli impatti sul settore (valore di business)
- Il ruolo dell'informazione nella filiera 
- Normative (ISO, UNI)
■ La Metodologia BIM: come adeguare la propria organizzazione
- Processi operativi, organizzazione, competenze e ruoli 
- Capitolato Informativo (esigenze della Committenza) 
- Revisione Procedure
- BIM per la progettazione integrata (QTO e Coordinamento)
■ Le soluzioni ICT: cosa serve agli investitori istituzionali e alla committenza privata
- Ambiente Condiviso dei Dati (AcDat, CDE)
- Progettazione BIM (BIM Authoring)
- Verifica del Modello Progettuale
- Pianificazione e computistica in BIM (BIM 4D e 5D)
- Supporto alla Direzione Lavori (BIM in cantiere)
- Verifica del Modello as-Built
- Esercizio e Manutenzione (BIM 6D)

STRUTTURA
■ Struttura: Lezione in aula; dibattito; esercitazioni pratiche; presentazione di casi studio.
■ Durata: 1 giornata – 8 ore

DESTINATARI
■ Top Management, Project Manager, Direttori Lavori/Assistenti/Ispettori di cantiere, Asset Manager, Property e Facility Manager, Progettisti ed altri operatori economici di filiera

ATTESTATI
■ Attestati: Certificato di Frequenza Bureau Veritas

ISCRIZIONE
■ Quota di iscrizione:
Partecipazione singola: € 250 + IVA 
■ Nel caso in cui l’azienda iscriva più persone  la tariffa è scontata del 10% per ciascun iscritto
■ La quota di partecipazione comprende materiale didattico e colazione di lavoro
■ Il corso è soggetto a conferma e Bureau Veritas Italia si riserva la facoltà di annullare il corso nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti