superbonus-cse

SUPERBONUS 110%

SERVIZI TECNICI A SUPPORTO DELLE AGEVOLAZIONI FISCALI DEL "DECRETO RILANCIO"

SCENARIO

Miglior utilizzo delle risorse anche in ottica di sostenibilità, desiderio di abitare spazi confortevoli e a misura d’uomo oltre all’impiego di tecnologie sempre più performanti ed efficienti, non solo sul nuovo, ma anche sull’esistente. Questi sono gli elementi che secondo il CRESME – hanno dato il via a quello che in ambito edilizio viene definito “primo ciclo dell’ambiente costruito”. Un modo per indicare la netta cesura con l’eredità del passato, quella che va dal Secondo Dopoguerra agli anni Dieci di questo secolo. A contribuire all’accelerazione di questo modo di costruire vi sono state le differenti forme di incentivazione fiscale che, nel tempo, si sono succedute in Italia.
In questo quadro, si inserisce come elemento nuovo, la misura comunemente nota come “Superbonus 110%” e che, in un momento di depressione dell’economia, potrebbe avere la forza per far ripartire l’intero settore edilizio più l’indotto. Con benefici tanto economico-sociali che ambientali (considerando che l’età media del patrimonio edilizio italiano è piuttosto elevata).

SOLUZIONE

L’intervento di Bureau Veritas Italia, quale organismo di terza parte, consentirà di avere evidenza della correttezza con cui sono stati progettati e realizzati i lavori ricompresi dal Superbonus, evitando sia il rischio che l’ENEA riceva una documentazione incompleta, errata o non conforme a quanto inizialmente dichiarato, sia il rischio che il contribuente possa ricevere accertamenti dall’Agenzia delle Entrate. Al tempo stesso tali controlli sono propedeutici a garantire la qualità degli interveti effettuati.
La verifica, in termini pratici, si pone come un continuo controllo, sia formale che tecnico da parte di un soggetto terzo accreditato, che tutto l’intervento sia svolto nel pieno rispetto degli adempimenti previsti.

Bureau Veritas, Ente terzo accreditato nel settore delle costruzioni, propone un ampio ventaglio di servizi per garantire la corretta applicazione dell’iter e degli interventi necessari all’ottenimento del Superbonus 110%, attraverso la verifica di tutto il processo: dalla fase progettuale alla realizzazione e completamento dei lavori.
 

LA NOSTRA METODOLOGIA

Verifica della progettazione degli interventi
La verifica effettuata da Bureau Veritas accerta:
- Conformità del Progetto: la verifica assicura il rispetto dei requisiti definiti in fase di Programmazione; asserisce la fattibilità del progetto entro i termini previsti e l'economicità delle scelte progettuali
- Trasparenza ed efficacia: favorisce l’individuazione di specifiche chiare ed efficaci
- Riduzione dei rischi dell’Appalto: riduce il rischio dell’insorgere di contenziosi durante la realizzazione, tutelando così il Cliente
- Qualità dell’Opera: il fine ultimo della Verifica è la Qualità, ovvero la piena soddisfazione da parte dell’Opera dei bisogni definiti e la possibilità per il Cliente di goderne nei tempi e nei modi previsti

Controllo Tecnico in corso di esecuzione
Il processo costruttivo, in particolare nelle sue fasi di svolgimento in cantiere, è il momento chiave per la garanzia della reale qualità dell’Opera. Proprio per questo motivo, un processo strutturato di controllo di terza parte è garanzia della qualità del costruito e della tutela da eventuali danni che l’Opera dovesse subire per difetti intrinseci al processo costruttivo.
Il Controllo Tecnico ha le seguenti finalità:
- Verificare la corretta esecuzione tecnica dell’Opera, ovvero l’ assenza di errori o omissioni che possano pregiudicare, in tutto o in parte, la realizzazione/utilizzazione del Bene
- Verificare la conformità dell’Opera rispetto a documenti di Progetto e delle regole di Buona Tecnica
- Verificare la conformità dei Materiali utilizzati rispetto alle specifiche tecniche
- Evidenziare eventuali rischi tecnici conseguenti alle scelte progettuali

Verifica Stati Avanzamento Lavori in corso di esecuzione
Bureau Veritas Italia prevede di effettuare la verifica dello stato di avanzamento dei lavori in base alla contabilità generale al fine di:
- Controllare il rispetto dei parametri di budget prefissati
- Controllare la correttezza economica dei sal redatti dall’impresa

Asseverazione tecnica dei lavori
Bureau Veritas verifica la completezza della documentazione necessaria alla presentazione della pratica e redige gli atti necessari all’asseverazione della stessa.

FAQ - DOMANDE FREQUENTI

Cosa prevede il Superbonus?
Efficienza energetica, interventi antisismici, installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici: sono questi gli interventi interessati dalle agevolazioni previste dal Decreto Rilancio, che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022.


Asseverazione lavori e polizza decennale postuma, si può avere un unico controllore?
Sì, l’attività di controllo in cantiere può avere anche il fine di un controllo di ente accreditato al fine del rilascio  di una polizza assicurativa indennitaria (la Polizza Decennale Postuma) che copra i danni materiali e diretti all’Immobile, derivanti da difetti costruttivi o vizio del suolo, che intervengano nei 10 anni successivi alla stipula del contratto di compravendita.

APPROFONDIMENTO

SUPERBONUS 110%. UN'OPPORTUNITÀ D'INVESTIMENTO, MA CON ALCUNE ACCORTEZZE
leggi di più