Sanità

Aggiornamenti in ambito sanitario UNI EN 15017:2019

May. 28 2020

TECHNICAL COFFEE 
Modalità Webinar
28 maggio

Summary

Nell'ottica di continuare ad offrire momenti informativi e di aggiornamento, Bureau Veritas - anche per il mese di maggio - ha modificato la pianificazione dei propri eventi in sala, che verranno erogati in modalità Webinar.

In questo contesto si inseriscono due Technical Coffee, brevi sessioni gratuite di approfondimento, in programma giovedì 28 maggio. Caterina Ledda - Center-South Italy Health & Social Care Leader di Bureau Veritas, sarà una dei protagonisti delle due iniziative proposte.
Per entrambe le sessioni, i partecipanti avranno modo di porre dei quesiti ai relatori.

Certificazione di Servizio - PDTA e Sistema Restart COVID 19

28 maggio
ore 10.25 - 11.30 •  Focus Sanità


Mettere a disposizione degli operatori strumenti clinici e gestionali codificati e misurabili atti a qualificare le strutture e i percorsi diagnostico-terapeutici nelle loro peculiarità operative e garantire la qualità e appropriatezza delle prestazioni erogate, sta diventando un elemento sempre più caratterizzante del settore sanitario e socio-sanitario-assistenziale alla luce anche delle recenti innovazioni legislative.

Il primo appuntamento della giornata sarà dedicato ad illustrare i contenuti del percorso di supporto all’implementazione dei PDTA e la successiva certificazione di Processo e i servizi sviluppati per sostenere le aziende nelle fasi di Restart a seguito dell’emergenza COVID19.

La pandemia Covid 19 ci ha esposto ad un elevato carico di stress e a molteplici disagi, che hanno prodotto un profondo cambiamento nel nostro lavoro, nelle nostre abitudini di vita, nella nostra libertà e nei nostri equilibri personali, relazionali e sociali.
Riproiettarsi nel futuro e progettare il domani costituisce la sfida più grande dopo un'emergenza, il punto di partenza per potersi attivare e superare la crisi.
In questa fase, dunque, tutte le organizzazioni dovranno dimostrare di aver attutato tutti i protocolli di sicurezza e prevenzione del contagio tramite un’adeguata regolamentazione e la definizione di specifiche procedure per la salvaguardia e tutela della salute di lavoratori, utenti, fornitori e tutti coloro che interagiscono negli ambienti della stessa organizzazione.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione entro il 27 maggio 2020.
Ad iscrizione avvenuta, riceverai le credenziali per accedere.

La norma UNI EN 15017:2019 - importante riferimento per la regolamentazione dei servizi funerari

28 maggio
ore 11.40 - 12.30 • Focus UNI EN 15017:2019


In Italia sono presenti più di 8500 agenzie di onoranze funebri. La spesa totale delle famiglie e il volume degli interventi pubblici nel settore funebre e cimiteriale è quantificabile annualmente in oltre tre miliardi di Euro, rendendo il settore rilevante nel contesto economico nazionale.

In tale contesto, Bureau Veritas propone un breve momento di approfondimento tecnico per illustrare i contenuti della norma UNI EN 15017:2006, “Servizi funerari - Requisiti”.

Gli importanti interessi economici che coinvolgono il mondo delle attività funebri e cimiteriali hanno portato, nel tempo, al radicamento ed estensione di fenomeni di evasione fiscale a scapito dei soggetti virtuosi che vorrebbero lavorare, invece, in un contesto trasparente e di parità di condizioni concorrenziali.

Allo stesso tempo, sotto il profilo dell'utilizzo delle risorse pubbliche, l'assenza di un quadro organico di riferimento (l'ordinamento funerario italiano a partire dalla fine dell’Ottocento ad oggi ha subito pochissime revisioni che non hanno contribuito a modernizzarlo efficacemente), ha favorito il manifestarsi di comportamenti distorti dettati dall'urgenza di intervento.

Per questo con il DDL1611 del 16/05/17 "Disciplina delle attività funerarie" è stato dato avvio al sistema di riordino dei servizi funebri che vede nell’applicazione della norma UNI EN 15017 l’elemento peculiare per la definizione dei soggetti autorizzati allo svolgimento di tali attività.   
Inoltre il Ministero della Salute con la circolare del 1° aprile 2020, prot. n. 11285 - Indicazioni emergenziali connesse ad epidemia COVID-19 riguardanti il settore funebre, cimiteriale e di cremazione, rispetto alle Caratteristiche dei feretri ha specificato che questi siano “confezionati come previsto dallo standard EN 15017:2019”.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione entro il 27 maggio 2020.
Ad iscrizione avvenuta, riceverai le credenziali per accedere.