mobility-train-station

La promozione della sostenibilità aziendale: il Piano Casa-Lavoro.
Percorso per Mobility Manager

Certificazione Mobility Manager
Il corso rilascia 30 crediti formativi, uno dei requisiti necessari per accedere all’esame di certificazione Cepas per Mobility Manager; la partecipazione al corso, il relativo superamento del test finale e la rispondenza ai requisiti indicati dallo schema di certificazione Cepas per Mobility Manager, permetterà l’accesso agli esami di certificazione del Mobility Manager.

PROGRAMMAZIONE 2022
modalità remoto:
■ 19-20 luglio
■ 26-27 ottobre

OBIETTIVI
■ Fornire ai partecipanti elementi utili per contribuire alla redazione di un piano spostamenti casa lavoro conforme alle linee guida ministeriali

CONTENUTI
■ 
I perché della Mobilità Sostenibile
- Motivazioni
- Riferimenti Normativi
- Impatti
- Benefici per Aziende, Dipendenti, Collettività
■ Presentazione dei 10 pilastri:
- Ridurre la necessità degli spostamenti
- Ridurre necessità complementari (quegli spostamenti che sono “accessorie” allo spostamento principale casa/lavoro, tipicamente: accompagnare i figli a scuola, passare al supermercato, andare in palestra dopo l'ufficio, ecc.)
- Aumentare la qualità del trasporto collettivo
- Aumentare l'appetibilità del trasporto collettivo
- Migliorare le infrastrutture per ciclisti e pedoni
- Rendere più appetibile l'uso della biciclettaRidurre la necessità degli spostamenti
- Promuovere l’uso condiviso dell’auto
- Ridurre l'uso dell'auto per gli spostamenti per lavoro
- Pianificare i posteggi e la tariffazione della sosta
- Aumentare l'efficienza energetica dei mezzi di trasporto
■ e-mobility
- i dati dell’Osservatorio EAFO (European Alternative Fuels Observatory)
- inquadramento generale -scenari 2030 e 2050
- strategia “Trasporti 2050”, Direttiva DAFI, PNIRE e principali norme e direttive in vigore
- tipologie di veicoli elettrici e delle infrastrutture di ricarica. Principali norme tecniche. Il tema dell’interoperabilità e dello standard delle infrastrutture di ricarica.
- Gestione elettrica delle flotte aziendali
- Infrastrutture di ricarica
- Modelli di corporate car sharing
■ Presentazione della metodologia: verrà illustrata la metodologia per la definizione di un piano di monitoraggio “realistico”.
■ Prima bozza del piano di valutazione per i PSCL: per ogni azione dei piani si individuerà almeno un indicatore di risultato, basandosi sulla elenco che segue per costruire la prima bozza del piano di valutazione:
- Azione
- Elementi da sottoporre a valutazione
- Indicatori
- Strumenti per la raccolta dati (e metodologia)
■ Confronto con gli stakeholders: Per ogni set di azioni si individuerà anche una modalità di confronto con gli stakeholders di ogni PSCL/S che permetta di compiere un processo di valutazione partecipata che porti davvero dei cambiamenti nei comportamenti dei vari attori del processo.
■ Mobility Label - ulteriore strumento di monitoraggio: si illustrerà lo utilizzo dello strumento Mobility Label, sviluppato nell’ambito del progetto Europeo MoMaBIZ, che mette in luce in maniera sintetica l’impatto degli interventi su un determinato ambito.
■ Redazione della “bozza finale”: tutte le osservazioni raccolte saranno considerate e a seguire i partecipanti produrranno una versione “bozza finale” dei PSCL/S da condividere all’interno dell’aula.

STRUTTURA
■ Materiale didattico: Copia elettronica delle diapositive proiettate
Esercitazioni a gruppi. Realizzazione di una bozza di PSCL. Presentazione di casi di studio.
■ Durata: 16 ore

DESTINATARI
■ Aziende; Fleet Manager o Travel Manager che desiderano acquisire la qualifica di mobility Manager perché incaricati dalla propria organizzazione o per loro volontà; Figure aziendali incaricate internamente di redigere PSCL in prima persona o in affiancamento

ATTESTATI
■ Test finale
■ Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di superamento corso Bureau Veritas in formato elettronico. Certificato di Frequenza Bureau Veritas o di superamento a seconda dell’esito della valutazione finale

ISCRIZIONE
■ Partecipazione singola: € 600 + IVA
■ Nel caso in cui l’azienda iscriva più persone la tariffa è scontata del:
15% per l'iscrizione di almeno 2 partecipanti
20% per l'iscrizione di almeno 3 partecipanti
25% per l'iscrizione di almeno 4 partecipanti
■ La quota di partecipazione comprende materiale didattico
■ Il corso è soggetto a conferma e Bureau Veritas Italia si riserva la facoltà di annullare il corso nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti