digital-information-technology

Esame per la Qualifica
APPLICATION ENGINEER – ADDITIVE MANUFACTURING

La possibilità di sviluppare prodotti e servizi personalizzabili è ciò che è richiesto dalle aziende per rimanere competitive in un contesto di domanda sempre più volatile e difficile da prevedere. Tra le leve strategiche che meglio rispondono a questa necessità, le tecnologie di manifattura digitale ricoprono un ruolo cruciale nell’abilitare una produzione on demand. L’Additive Manufacturing, non solo sta mettendo in discussione le tecnologie tradizionali, ma anche i modelli di business e il ciclo di vita dei prodotti e le configurazioni di filiera. La figura del process Engineer sarà quella di saper gestire e coordinare tutto il processo, dalle polveri al manufatto finale, avendo piena conoscenza di tutte le fasi di realizzazione.

PROGRAMMAZIONE
Date 2019:
■ 5 luglio presso Sede Friuli Innovazione
■ 18 ottobre presso Sede Friuli Innovazione

OBIETTIVI 
■ Qualifica di Application Engineer for Additive manufacturing a cura di Bureau Veritas

DESTINATARI
■ Destinatari: Responsabili di processi di automazione industriale
■ Prerequisiti: Frequenza corso per Application Engineer - Additive Manufacturing

STRUTTURA
■ Docente: Personale Qualificato Bureau Veritas
■ Durata: 0,5 giorni
■ Struttura: Sede Friuli Innovazione (Udine)

ISCRIZIONE
■ Partecipazione singola: € 500 + IVA
■ Numero massimo di partecipanti: 8
■ Documentazione richiesta: per l’scrizione è necessario presentare domanda d’ammissione all’esame completa di:
- Copia documento d’identità
- Foto