industry-test-workers

News

Premio Imprese per la Sicurezza 2019: fra le imprese premiate, i clienti Bureau Veritas

Dec. 19 2019

Con la premiazione delle aziende impegnate a migliorare la gestione della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, il 26 novembre nella Sala del Chiostro della Facoltà di Ingegneria di Sapienza Università di Roma si è conclusa la VI edizione del Premio “Imprese per la sicurezza”, promossa da Confindustria, Inail, con la collaborazione tecnica di Accredia (Ente italiano di accreditamento) e APQI (Associazione premio qualità Italia).

Il concorso, rivolto a tutte le aziende (ben 192 iscritti al Premio), si è dimostrato nel tempo un’ottima vetrina per le imprese virtuose in tema di salute e sicurezza, in quanto premia le aziende con le procedure più efficaci a incrementare il livello di sicurezza, spinge a identificare le opportunità di miglioramento, incentiva la diffusione di approcci manageriali alla gestione della salute e sicurezza sul lavoro come parte integrante della gestione aziendale nel suo complesso.

Dopo aver elaborato una lista delle migliori aziende, a seguito di un lungo iter di valutazione che è partito dalla compilazione di un questionario, ha previsto la stesura da parte delle aziende di un documento in cui descrivevano sia gli approcci utilizzati per la gestione della salute e sicurezza sia i risultati ottenuti, e le successive visite in loco, il Comitato tecnico scientifico costituito da esperti di Confindustria, INAIL, APQIAccredia ha individuato una rosa di finalisti.

Tra questi il Comitato di Premiazione (composto da rappresentanti del mondo imprenditoriale, istituzionale ed accademico) ha scelto i vincitori dei premi.
Ad aggiudicarsi l’Award è stata Eni Mediterranea Idrocarburi SpA.
I 5 Prize sono stati assegnati a Caterpillar Prodotti Stradali Srl, Iguzzini Illuminazione Spa, Impresa Percassi Spa, Sapa Spa, Società Italiana per l'Oleodotto Transalpino SIOT Spa.
Ulteriori 7 Menzioni speciali, riconosciute ad aziende che hanno sviluppato progetti specifici, sono state assegnate a Caterpillar Prodotti Stradali Srl, Eni Mediterranea Idrocarburi SpA, Faurecia Emissions Control Technologies Italy Srl, Iguzzini Illuminazione Spa, Impresa Percassi Spa, Ponzio Srl, S.E.A S.r.l. Servizi Ecologici Ambientali.

In Bureau Veritas, siamo orgogliosi di sottolineare come ben tre delle aziende sopra premiate (Caterpillar Prodotti Stradali Srl, Faurecia Emissions Control Technologies Italy Srl, S.E.A S.r.l. Servizi Ecologici Ambientali) siano certificate con noi, dimostrazione dell’ottima sinergia creata con i nostri clienti.

Per concludere, le parole di Maurizio Stirpe, vicepresidente di Confindustria per il lavoro e le relazioni industriali sottolineano l’importanza di un approccio e di una gestione organizzata e sistemica della SSLL: “La sicurezza nasce anzitutto da un’accurata organizzazione del lavoro nell’impresa. Serve attenzione e professionalità ma, soprattutto, un grande senso di responsabilità. La sicurezza sul lavoro non è, infatti, frutto del caso e non si raggiunge una volta per sempre. È, piuttosto, un obiettivo cui deve tendere il lavoro di chi deve continuamente intervenire sui processi produttivi. Poi, naturalmente, servono informazione e formazione, che sono gli ingredienti base per la prevenzione perché determinano comportamenti corretti. Solo con questo mix si crea in un’azienda un’autentica cultura della sicurezza”.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Contattaci