food-fruit

News

"Trasparenza sui Pesticidi": Bureau Veritas approvato da GLOBALG.A.P. per l'Add-On di Coop Italia

May. 14 2021

Bureau Veritas è stato approvato da GLOBALG.A.P. per il nuovo modulo aggiuntivo di Coop Italia, da abbinare alla certificazione IFA Fruit and Vegetable.

Il termine "pesticidi" è comunemente usato come sinonimo di prodotti fitosanitari e sono alcune tra le sostanze maggiormente percepite come pericolose relativamente alla sicurezza alimentare, attirando l'attenzione dei media sia a livello nazionale che internazionale.

Per andare incontro alle esigenze del consumatore, sempre più sensibili verso questo argomento, e a tutela dell’ambiente in cui viviamo, Coop Italia ha sviluppato il modulo aggiuntivo ‘Trasparenza sui pesticidi’ che ha come obiettivo la valutazione e monitoraggio del potenziale utilizzo di una lista di prodotti chimici in agricoltura, per rilanciare la strategia di riduzione dei pesticidi.

Tale modulo aggiuntivo (o in gergo Add-On) è valutato congiuntamente allo standard GLOBALG.A.P. IFA Frutta e Verdura, relativamente alle pratiche di coltivazione, e al modulo aggiuntivo Grasp (GLOBALG.A.P. Risk Assessment on Social Practice – Valutazione dei rischi nelle Pratiche Sociali), focalizzato invece alla valutazione degli aspetti sociali connessi alle attività dei lavoratori in agricoltura.

L’Add-On Coop Italia Trasparenza sui pesticidi è richiesto per tutti i produttori e gruppi di produttori, italiani e internazionali, che forniscono frutta e verdura a marchio Coop direttamente o tramite i loro fornitori, ed è obbligatorio per tali fornitori dal 15 di aprile.

Le valutazioni saranno condotte annualmente insieme all'ispezione/audit GLOBALG.A.P. IFA FV e Grasp ed i risultati saranno caricati nel database GLOBALG.A.P., dove potranno essere visionati solo da Coop Italia e i fornitori designati, oltre a GLOBALG.A.P. e Bureau Veritas.

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci