wed-environment-sea-green

News

World Environment Day 2021: il ripristino dell'ecosistema

Jun. 4 2021

Il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente.
Tema di quest’anno è il “Ripristino dell’Ecosistema”: l’obiettivo è quello di prevenire i danni che sono stati arrecati in passato all’ambiente e possibilmente invertire la rotta.

Piantare e coltivare alberi, rendere più verdi le nostre città, tenere puliti i nostri mari e gli oceani, cambiare approccio all’alimentazione: sono questi i piccoli ma, allo stesso tempo, grandi gesti che contribuiscono alla sostenibilità del pianeta.
Al tema del “Ripristino dell’Ecosistema” le Nazioni Unite hanno anche dedicato il presente decennio, dal 2021 al 2030, segno della centralità del tema.
Tutti siamo chiamati a contribuire, agendo anche su scala locale; come singoli cittadini e anche come imprese possiamo portare un contributo per valorizzare terreni abbandonati e incolti, che potrebbero essere restituiti alla collettività.

Con questo spirito Bureau Veritas ha deciso di lanciare una call-to-action rivolta ai propri dipendenti, chiamati a segnalare eventuali spazi che richiedano interventi di riqualificazione, in tutte le città in cui sono presenti i nostri uffici. È tempo di rimboccarsi le maniche e portare il nostro contributo concreto, in termini di “volontariato di impresa”, che potrà essere sotto forma di pura “manovalanza” o anche di competenza: pensiamo infatti a tutte le professionalità tecniche che potremmo mettere in campo per garantire, ad esempio, la sicurezza dei lavori di ripristino.

A Milano è già stato identificato un “giardino segreto” proprio di fronte agli uffici Bureau Veritas, in Viale Monza, ed è in corso un dialogo con l’Amministrazione cittadina per concertare gli interventi di Bureau Veritas a recupero dello spazio verde.

La Green Line di Bureau Veritas per la sostenibilità

Scopri di più