formazione-comportamentale-cosmetica

News

Formazione comportamentale per migliorare la sicurezza

Dec. 4 2019

Quello della sicurezza sul lavoro è un tema trasversale a tutti i contesti lavorativi. Ve ne sono tuttavia alcuni nei quali, la tipologia e le modalità di svolgimento delle attività rendono queste pratiche oltre che obbligatorie anche di grande importanza. I settori chimico e farmaceutico rientrano in questa categoria.

Secondo i dati INAIL (censimento semestrale relativo agli infortuni denunciati sino al 30 aprile 2019) nel 2018 sono state 1.836 le denunce di infortunio nel settore della fabbricazione dei prodotti chimici, mentre 823 quelle dichiarate nella fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici.
In entrambi i casi si è registrato, rispetto al 2014, un aumento delle denunce, che per il settore chimico erano 1.671 e per quello farmaceutico 765.

Questi settori sono spesso all’avanguardia nella gestione della sicurezza e negli investimenti per la prevenzione. Cosa è mancato allora in questi anni?
La nostra esperienza ci dice che spesso la comunicazione dei valori aziendali quali la Tutela della salute, Rispetto, Responsabilità, Conoscenza non sono stati trasmessi in maniera opportuna.

La normativa prevede per Dirigenti, Preposti, Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione un aggiornamento obbligatorio che dispensa teorie, tecniche e nozioni per l’adozione di corrette procedure sia nella prevenzione degli incidenti che nella loro gestione.

Talvolta, l’applicazione rigorosa di tali pratiche si scontra con dinamiche aziendali e lavorative che ne depotenziano l’efficacia. Abitudini scorrette, fretta, timore di segnalare colleghi irrispettosi delle regole o disattenzione, possono trasformare una situazione di tranquillità in una di pericolo per i lavoratori. E dunque quali atteggiamenti devono tenere i responsabili della sicurezza, i manager o gli operatori affinché la sicurezza venga applicata e rispettata da tutti? È possibile nello stesso tempo trovarsi in un ambiente di lavoro non solo sicuro ma anche sereno?

Un aiuto arriva dalla formazione comportamentale. Un insieme di  tecniche e strumenti operativi che alle pregresse e irrinunciabili competenze tecniche uniscono metodi di comunicazione efficaci e di gestione dei Collaboratori. Questi ultimi infatti aiutano da un lato manager e responsabili a trasmettere ai colleghi e alla squadra di lavoro una corretta percezione del valore delle norme di sicurezza e dall’altro a mantenere nel tempo comportamenti efficaci all’interno della struttura.
Queste tecniche, facilitando il dialogo e la reciproca comprensione, rappresentano un valido aiuto nello sradicare dinamiche scorrette divenute abitudini.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Contattaci